Home » Termografia

Termografia

 - Consulenza Tecnica Navale
La termografia è il metodo di controllo non distruttivo, che tramite la misurazione della radiazione infrarossa emessa da un corpo è in grado di individuare eventuali differenze di temperatura sulla superficie del corpo esaminato.  Il metodo prevede l'utilizzo di speciali telecamere dette termocamere che, tramite un sensore sensibile alle diverse lunghezze d'onda elettromagnetica, sono in grado di produrre fotografie o filmati che rappresentano la superficie esaminata, non come la vede l'occhio umano, ma come una mappa delle temperature, rappresentate una per una con un colore diverso.
La termocamera che si utilizza ha una sensibilità termica di pochi centesimi di grado, ovvero è in grado di distinguere minime differenze di temperatura, tanto da individuare l'impronta termica di un dito appoggiato per meno di un secondo su una superficie a temperatura ambiente.
Oltre alle applicazione tradizionali della termografia, come il controllo degli impianti elettrici, delle apparecchiature meccaniche, dei motori, degli impianti idrici e della coibentazione, la consulenza che si offre nello specifico permette, di individuare su una carena in vetroresina, la presenza di infiltrazioni, delaminazioni, eventuali riparazioni e diversi tipi di discontinuità anche non connesse ad un difetto.
Per le carene in legno, è possibile individuare parti di fasciame eccessivamente umide, infiltrazioni che interessano la chiodatura e vari tipi di riparazioni.

 - Consulenza Tecnica Navale

 - Consulenza Tecnica Navale
Consulenza Tecnica Navale

Consulenza Tecnica Navale

Sito web in aggiornamento...